9.8 C
Rome
venerdì, 27, Novembre, 2020
Pubblichiamo la SECONDA PARTE della testimonianza di Roberto Berardocco che riguarda la sua esperienza come utente. Questa testimonianza è parte dello sforzo di Mad in Italy di sollecitare narrazioni di utenti con lo scopo di intraprendere una critica costruttiva che contribuisca a riflessioni e a un coinvolgimento sempre più consistente degli utenti e dei loro familiari nella gestione dei servizi...
L’elettroshock che si praticava molti anni fa non prevedeva l’anestesia ed un scarica inferiore a 5 volt come avviene ai giorni nostri. Ho raccolto diverse testimonianze di chi da quegli elettrodi c’è passato. In maniera anonima ed autorizzata faranno parte di un saggio che tratterà il reinserimento di chi ha conosciuto lo scompenso mentale. "Quando capitò a me, avevo vent’anni....
Pubblichiamo la testimonianza di Roberto Berardocco che riguarda la sua esperienza come utente. Questa testimonianza è parte dello sforzo di Mad In Italy di sollecitare narrazioni di utenti con lo scopo di intraprendere una critica costruttiva che contribuisca a riflessioni ed ad un coinvolgimento sempre più consistente degli utenti e dei loro familiari nella gestione dei servizi della salute...
  Quella che segue è la testimonianza di Ajsha, una giovane che racconta di come sia stata  allontanata dalla famiglia e sottoposta a trattamenti psicofarmacologici. Ajsha non ha ricevuto le informazioni necessarie da parte degli operatori sanitari riguardo il trattamento che le veniva proposto. Nessuna informazione riguardante l'uso degli psicofarmaci e i rischi legati alla loro sospensione è stata condivisa con lei. La...
  Introduzione Si discute molto di TSO (Trattamento Sanitario Obbligatorio) e di contenzione sia sui “social” italiani che su quelli di altri paesi. Per TSO, in pratica, si intende una serie di “interventi sanitari” che possono essere applicati in caso di estrema necessità ed urgenza quando l'individuo bisognoso di assistenza, la rifiuta. Per essere condotto, il TSO necessita del “nulla osta”...
      Mi chiamo Claudio Diaz e soffro di una Sindrome cerebrale da esposizione fetale ad alcol e droghe (FASD/DEFAD) che è rarissimamente diagnosticata in modo corretto e invece frequentemente come psicopatologia, sia nell'età adulta che in quella pediatrica. Come è facile capire un'errata diagnosi comporta gravi conseguenze. Quello che segue è uno dei tanti flashback del mio lungo passato da "malato...
L'arte dell'essere umani. Parte 3: Guarire dal Sistema Traduzione di Francesca Bagaglia   Tre settimane dopo essere stato dimesso dal ricovero (codice 5150) per il tentato suicidio, mi rivolsi ad un'agenzia di riabilitazione professionale e mi iscrissi al loro programma di formazione che frequentai per un anno. Al termine mi invitarono a candidarmi per lavorare con loro come operatore e così da cliente finii...
da: La sospensione degli psicofarmaci. Un manuale per i medici prescrittori, i terapeuti, i pazienti e le loro famiglie di Peter Breggin I bambini con diagnosi di disturbi dello spettro autistico soffrono di difficoltà a relazionarsi e a comunicare con le altre persone. Quelli diagnosticati con la sindrome di Asperger sono bambini a volte eccentrici che sono insolitamente timidi e sensibili. Se hanno...
Intervista a Donald Hume di Marcello Maviglia Donald Hume è un Peer Specialist (Specialista alla Pari) che vive ed esercita nel New Mexico (USA). Ha una lunghissima esperienza nel campo del Recovery e si può senza dubbio affermare che sia uno dei maggiori esperti in questo campo, sia nello stato del New Mexico che a livello nazionale. Il suo contributo...
Il CEP (Consiglio per la “Evidence Based Psychiatry”) del Regno Unito, chiede che tramite un provvedimento denominato “Sunshine Act” si porti trasparenza alle transazioni finanziare tra i medici e le industrie farmaceutiche e delle biotecnologie. In una recente comunicazione, il CEP ha chiesto l’immediata implementazione di un provvedimento nel Regno Unito, denominato come “Sunshine Act“ che può essere tradotto come...