31.9 C
Rome
sabato, 31, Luglio, 2021
Vi propongo un dialogo immaginario tra un Paziente Psichiatrico e uno Psichiatra Socratico, per riflettere assieme su un modello molto diffuso in Psichiatria, quello Bio-Psico-Sociale, e sulla possibilità di cambiare punto di vista. La prima volta in cui ne ho sentito parlare, fu nel corridoio che andava verso la stanza dell'allora Primario e mi intrattenni con un neurologo, colto...
Il tasso di recupero per coloro che smettono gli antipsicotici entro i due anni è sei volte più alto Una nuova ricerca rivela che le persone con "gravi malattie mentali" che smettono di prendere antipsicotici dopo il trattamento iniziale hanno più probabilità di recuperare, anche tenendo conto della gravità di base del disturbo psichico. Da Peter Simons per Mad in America  22...
  Introduzione In questo breve articolo, si esprime una domanda legittima e provocatoria: Come si possono giustificare le pratiche della cosiddetta “psichiatria difensiva” quando utilizza trattamenti farmacologici che possono provocare gli stessi comportamenti problematici che cerca prevenire?  Illustrando questi potenziali effetti collaterali degli psicofarmaci, si solleva il dubbio legittimo sulla funzione etica di specifici trattamenti farmacologici utilizzati dalla psichiatria, tra le cui...
ATTENZIONE: Gli effetti collaterali estremi descritti nell'articolo non si manifestano nella maggioranza dei casi, tuttavia sono descritti dalla letteratura citata nell'articolo stesso come possibili conseguenze derivanti dall'assunzione degli psicofarmaci. La sospensione degli psicofarmaci può dar luogo a importanti effetti psicologici e fisici anche pericolosi e a volte possono mettere a rischio la vita. La sospensione degli psicofarmaci deve perciò avvenire sotto...
ATTENZIONE: Gli effetti collaterali estremi descritti nell'articolo non si manifestano nella maggioranza dei casi, tuttavia sono descritti dalla letteratura citata nell'articolo stesso come possibili conseguenze derivanti dall'assunzione degli psicofarmaci. La sospensione degli psicofarmaci può dar luogo a importanti effetti psicologici e fisici anche pericolosi e a volte possono mettere a rischio la vita. La sospensione degli psicofarmaci deve perciò avvenire sotto...
Gli SSRI, antidepressivi che inibiscono il reuptake della serotonina, interferiscono potenzialmente con la concentrazione della serotonina nelle piastrine, un aspetto di primaria importanza, in quanto la serotonina svolge un ruolo fondamentale nell'aggregazione delle piastrine. Questo meccanismo potrebbe causare, in pazienti a rischio, l’occorrenza di episodi emorragici soprattutto a carico del tratto gastrointestinale. La letteratura scientifica degli ultimi anni ha testimoniato, in maniera inconfutabile, il legame tra terapia con...
ATTENZIONE: Gli effetti collaterali estremi descritti nell'articolo non si manifestano nella maggioranza dei casi, tuttavia sono descritti dalla letteratura citata nell'articolo stesso come possibili conseguenze derivanti dall'assunzione degli psicofarmaci. La sospensione degli psicofarmaci può dar luogo a importanti effetti psicologici e fisici anche pericolosi e a volte possono mettere a rischio la vita. La sospensione degli psicofarmaci deve perciò avvenire sotto...
La redazione di Mad in Italy pubblica l'aggiornamento della vicenda di Alice attraverso la denuncia che ci perviene dal Collettivo antipsichiatrico Antonino Artaud Qui il link del primo articolo di denuncia: Lettera di denuncia di un padre che chiede giustizia per la figlia - Mad in Italy (mad-in-italy.com) Sotto trovate una nuova lettera di Antonio Di Vita con gli ultimi aggiornamenti...
Depot – Più danni che benefici Il successo sul mercato degli antipsicotici I neurolettici o antipsicotici, introdotti sul mercato negli anni ’50, sono diventati il trattamento di elezione per molte manifestazioni della sofferenza psichica. Come spiegano Joanna Moncrieff ed altri, il loro successo è dovuto al fatto che sono stati presentati come farmaci che “prendono di mira le basi organiche della...
MAD IN ITALY, in collaborazione col gruppo Facebook BIPOLARI INSIEME, presenta la conferenza "What is Recovery - La Recovery in psichiatria" andata in onda il 23 gennaio alle 18.00 a cura di Conferenze remoto Pros Bozze didascaliche degli interventi: Marcello Maviglia ha presentato sul tema del Recovery e sulle funzioni dei Peer specialists (specialisti alla pari) nel supportare gli individui durante...