8.9 C
Rome
mercoledì, 20, Ottobre, 2021
  Non si cambia il modello organicista della salute mentale senza un piano concreto di intervento che coinvolga gli utenti Per un uso mirato e critico degli psicofarmaci e il passaggio al modello psicosociale occorre la creazione di centri specializzati per la sospensione degli psicofarmaci, la formazione degli psichiatri e del personale sanitario sui metodi di una sospensione metodica, efficace e...
Gli antipsicotici sono utili? Joanna Moncrieff spiega che l’effetto dei farmaci antipsicotici è aspecifico e non mirato ai pensieri definiti in termini psichiatrici “psicotici”. Gli antipsicotici inducono un appiattimento emotivo che può essere utile ad attenuare la sofferenza emotiva che scatena i sintomi “psicotici”, ma allo stesso tempo sopprimono anche i sentimenti e le emozioni positive, togliendo la motivazione, l’interesse e...

Link dell'intervista a Radio OndaRossa: come collettivo Artaud sul tema della Contenzione in psichiatria. Contenzione psichiatrica: la vergogna del silenzio La contenzione si nasconde in quelli che dovrebbero essere luoghi della cura. Nel nostro paese, in gran parte dei servizi psichiatrici ospedalieri di diagnosi e cura, la contenzione è pratica diffusa. La pratica della contenzione – meccanica e farmacologica – è ben conosciuta negli...
By Elda Toffol e Giuseppe Galdi Premessa Prima dell’introduzione della figura dell‘amministratore di sostegno (AdS) (legge 9 gennaio 2004 n. 6) esistevano l’interdizione, con la nomina di un tutore e l’inabilitazione, con la nomina di un curatore. L’interdizione veniva pronunciata raramente, almeno per quanto riguarda gli utenti affetti da patologie psichiatriche, e richiedeva una procedura complessa, perché privava le persone dei loro diritti...
L'OMS e le Nazioni Unite si uniscono agli appelli per abbandonare il modello bio-medico o organicista. Questo modello, sostenuto dalle case farmaceutiche per promuovere l’uso degli psicofarmaci, ha erroneamente convinto le persone e gli operatori sanitari che la sofferenza psichica sia dovuta a una “malattia del cervello”. L’adozione di questo modello ha portato non solo all'abuso della coercizione nel caso di disabilità...
Questa è la “preghiera laica” di Gian Piero Fiorillo nel suo articolo del 2014, ma molto attuale, in cui si chiede ripetutamente molti perché sulla gestione della salute mentale che pretende di seguire il modello basagliano, ma in realtà sembra adeguarsi pigramente ad un modello “pseudoorganicista”: “Un giorno qualcuno mi spiegherà cosa c’entra Basaglia con la prescrizione e la...
A proposito di Fabbrica per rompere i bambini: DSA disturbi specifici dell'apprendimento Qui sotto il video del Corso di  Alta Formazione - Post Lauream organizzato dall’Università degli Studi di Bergamo, Open Day 23 giugno 2021   Attualmente sappiamo che i disturbi specifici dell’apprendimento DSA sono il disturbo evolutivo non solo più frequentemente diagnosticato, ma anche in costante crescita. Da quando è stata istituita la...
Presentiamo la storia di Morena che, in un momento difficile della sua vita legato a problemi di salute, viene sottoposta a trattamento con psicofarmaci. Avendo sviluppato forti effetti collaterali causati dal loro uso, non trova tuttavia l'aiuto di uno psichiatra per fronteggiarli e sospenderli. Riteniamo che sia una storia emblematica delle difficoltà che gli utenti incontrano quando vogliono intraprendere il percorso...
Dall'articolo già pubblicato su Mad in America Does Official Recognition of Peers Undermine Their Work? By Marcello Maviglia, Ashley Charzuk & Donald Hume May 29, 2021 Il ruolo degli specialisti tra pari nell'ambito dell'assistenza gestita dal Medicaid (assistenza pubblica americana): Preoccupazioni espresse da un peer specialist di grandissima esperienza ed attivista del movimento del Recovery nel New Mexico. Gli esperti per esperienza o Specialisti alla Pari (Peer...
I cambiamenti della situazione del Sistema di salute mentale a Trieste che mettono a rischio la continuità dei servizi di salute mentale di comunità nella regione Friuli Venezia Giulia sono certamente allarmanti.  La preoccupazione riguardo il problema si estende anche al di fuori dei confini nazionali, come dimostrato dalla petizione proveniente dall’America, promossa da Mad in America, qui allegata.  Mad In...